Documenti: Archivio News
monday outlook | 16 07 ‘18
 
monday outlook | 16 07 ‘18
16/07/2018
  • Nel Bollettino Economico della Banca d’Italia pubblicato venerdì scorso, si dice che le prospettive globali restano favorevoli ma aumentano i rischi di politiche protezionistiche. E di fatti sii fanno più aspre le tensioni internazionali dovute alla guerra commerciale scatenata dal Presidente USA con l’imposizione dei dazi che potrebbero colpire anche l’Italia e per i quali al Ministero dello Sviluppo Economico, con il sottosegretario Michele Geraci, già si stanno immaginando contromisure quali ... leggi...
Confcommercio: forti ...
 
Confcommercio: forti preoccupazioni sul decreto Dignità. Su voucher: fatto un passo in avanti
14/07/2018
  • "E' certamente importante aver eliminato le causali per il rinnovo e la proroga dei contratti per le attività stagionali. Ma quello che preoccupa è che restano tutti i limiti di un provvedimento che segna un ritorno al passato, aumenta i costi per le aziende, con una potenziale ricaduta negativa sull'occupazione, continuando ad escludere la Pubblica Amministrazione, dove si registrano tassi elevatissimi di precariato". Confcommercio interviene sul tema dei voucher. "E senz'altro positiva e ... leggi...
Fipe-Confcommercio - Le ...
 
Fipe-Confcommercio - Le aziende cercano giovani, ma uno su quattro rifiuta il posto di lavoro
14/07/2018
  • Ricerca Unioncamere: difficile la ricerca di camerieri e bartender, molti i ragazzi che chiedono più tempo libero. Tra i dirigenti, sono analisti e progettisti di software le figure più ambite dalle imprese. Il presidente Fipe Stoppani: "La vera scommessa è trovare un cameriere".Nell'Italia che cerca lavoro e non lo trova, c'è il rovescio della medaglia del lavoro che cerca disperatamente qualcuno senza trovarlo. Potrà sembrare strano, considerato che tuttora il tasso di disoccupazione viaggia ... leggi...
Banca d’Italia – Finanza ...
 
Banca d’Italia – Finanza pubblica fabbisogno e debito
13/07/2018
  • Nuovo record assoluto per il debito pubblico italiano che a maggio è aumentato di 14,6 miliardi rispetto al mese precedente, risultando pari a 2.327,4 miliardi.
    E' quanto si legge nel supplemento al Bollettino Statistico "Finanza pubblica, fabbisogno e debito" di Bankitalia. L'aumento da fine 2017, quando il debito si è attestato a 2.263 miliardi, è stato di 84,3 miliardi con un incremento del 3,6%.A maggio le entrate tributarie contabilizzate nel bilancio dello Stato sono state pari ... leggi...
Banca d’Italia – Bollettino ...
 
Banca d’Italia – Bollettino Economico
13/07/2018
  • Le prospettive globali restano favorevoli ma aumentano i rischi di politiche protezionisticheDopo il rallentamento osservato nel primo trimestre, le prospettive a breve termine dell’economia globale rimangono nel complesso favorevoli. Il commercio mondiale, pur continuando a espandersi, ha decelerato; è in aumento il rischio che gli scambi globali e l’attività delle imprese operanti sui mercati internazionali siano frenati dall’aggravarsi delle tensioni commerciali tra gli Stati Uniti e i ... leggi...
Istat - ANNUARIO STATISTICO - ...
 
Istat - ANNUARIO STATISTICO - COMMERCIO ESTERO E ATTIVITÀ INTERNAZIONALI DELLE IMPRESE - EDIZIONE 2018
13/07/2018
  • La ventesima edizione dell’Annuario statistico “Commercio estero e attività internazionali delle imprese”, frutto della collaborazione fra l’Istat e l’ICE (Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane), fornisce un quadro aggiornato sulla struttura e la dinamica dell’interscambio di merci e servizi, sui flussi di investimenti diretti esteri, nonché sulla struttura e le attività realizzate dai principali “attori” presenti sul territorio nazionale: ... leggi...
Commissione Europea – ...
 
Commissione Europea – Eurozona rallenta. Stime Pil Italia a 1,3% in 2018. Si riaccende l’incertezza che pesa sulla crescita
13/07/2018
  • La crescita dovrebbe rimanere forte nel 2018 e nel 2019 ma con tassi del 2,1% quest'anno e del 2% il prossimo anno sia nell'UE che nella zona euro.Tuttavia, dopo cinque trimestri consecutivi di forte espansione, la ripresa economica ha frenato nel primo semestre del 2018 ed in base alle stime attuali la crescita dovrebbe essere inferiore di 0,2 punti percentuali alla previsione di primavera sia nell'UE che nella zona euro.La crescita dovrebbe riprendere un po' di slancio nella seconda metà di ... leggi...
Confcommercio - A luglio ...
 
Confcommercio - A luglio calma piatta per Pil e consumi
13/07/2018
  • Sempre più concreto il rischio di un rallentamento dell'economia: a giugno l'indicatore dei Consumi Confcommercio è sceso dello 0,1% in termini congiunturali e dello 0,3% nei confronti dello stesso mese del 2017. Per luglio si stima una variazione mensile nulla del Pil e un aumento tendenziale dello 0,8%.In un quadro congiunturale caratterizzato da luci ed ombre si fa "sempre più concreto il rischio di un rallentamento dell'economia". Così l'Ufficio Studi confederale nell'ultimo numero di ... leggi...
Banca d’Italia - L'economia ...
 
Banca d’Italia - L'economia delle regioni italiane nel 2017
12/07/2018
  • Nel 2017 la ripresa economica è proseguita in tutte le aree. In base alle anticipazioni dell’Istat, la crescita del PIL è stata più sostenuta al Nord (1,8 per cento in entrambe le ripartizioni) rispetto al Mezzogiorno (1,4) e al Centro (0,9). Secondo l’indicatore ITER della Banca d’Italia, che traccia a frequenza trimestrale l’attività economica delle macroaree, nella seconda metà dell’anno vi sarebbe stato un lieve rallentamento nel Mezzogiorno e nel Nord Ovest.Leggi testo ... leggi...
Conftrasporto -CRESCE IL ...
 
Conftrasporto -CRESCE IL SISTEMA DI CONFTRASPORTO. Luigi Merlo nuovo presidente di Federlogistica
12/07/2018
  • Si è avviato in questi giorni, dopo mesi di lavoro sull’intero territorio nazionale, il rilancio di Federlogistica – Conftrasporto.L’associazione ha avuto l’adesione di primari player del settore operanti nella logistica mondiale, nel terminalismo portuale, nell’intermodalità, nella retroportualità e nei servizi portuali.L’obiettivo dell’associazione è quello di essere un soggetto concepito in maniera innovativa a partire dal la possibilità di garantire l’adesione ai soggetti internazionali e ... leggi...
Indagine sulle aspettative di ...
 
Indagine sulle aspettative di inflazione e crescita: imprese più pessimiste
11/07/2018
  • Secondo l'indagine condotta tra il 28 maggio e il 15 giugno 2018 presso le imprese italiane con almeno 50 addetti, i giudizi sulla situazione economica generale sono peggiorati in tutti i settori di attività; l’evoluzione è in parte attribuibile al peggioramento delle condizioni dei mercati finanziari osservato nei giorni di avvio dell’indagine. Le valutazioni complessive sulla domanda corrente sono rimaste pressoché stabili. Le attese sulla domanda, sia interna sia estera, sono invece ... leggi...
Eurostat - Un ritratto ...
 
Eurostat - Un ritratto statistico dell'Unione europea rispetto ai paesi del G20. L'UE nel mondo - edizione 2018
11/07/2018
  • La quinta edizione della pubblicazione di Eurostat "L'UE nel mondo" mette a confronto l'Unione europea (UE) con i 15 paesi del Gruppo dei 20 non UE (G20) nei settori della società, dell'economia e dell'ambiente. Analizza la popolazione, le condizioni di vita, la salute, l'istruzione e la formazione, il mercato del lavoro, economia e finanza, commercio internazionale, agricoltura e pesca, industria e servizi, ricerca e sviluppo, trasporti, ambiente ed energia.La pubblicazione fornisce una serie ... leggi...
Tecnoborsa - LE FAMIGLIE ...
 
Tecnoborsa - LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE. LA CASA DEGLI ITALIANI
11/07/2018
  • Qualitativamente, escluse le ore di sonno, il passare del tempo tra le mura domestiche sembrerebbe essere rivolto per lo più al riposo e al tempo libero per oltre il 70% delle famiglie – in particolare nel Nord-Ovest – ma più della metà si dedica anche alla cura della dimora e dei suoi abitanti – soprattutto al Centro – mentre circa un terzo lavora o studia in casa, specie al Nord. A livello percettivo più della metà degli intervistati definisce ergonomica la propria abitazione, quasi il 40% ... leggi...
Istat - PREZZI DELLE ...
 
Istat - PREZZI DELLE ABITAZIONI (DATI PROVVISORI)
10/07/2018
  • Secondo le stime preliminari, nel primo trimestre 2018 l’indice dei prezzi delle abitazioni (IPAB) acquistate dalle famiglie, sia per fini abitativi sia per investimento, diminuisce dello 0,1% rispetto al trimestre precedente e dello 0,4% nei confronti dello stesso periodo del 2017 (era -1,2% nel quarto trimestre 2017).La flessione tendenziale dell’IPAB è da attribuire esclusivamente ai prezzi delle abitazioni esistenti che manifestano una variazione negativa pari a -0,8%, in attenuazione da ... leggi...
Istat - PRODUZIONE INDUSTRIALE
 
Istat - PRODUZIONE INDUSTRIALE
10/07/2018
  • A maggio 2018 si stima che l’indice destagionalizzato della produzione industriale aumenti dello 0,7% rispetto ad aprile. Nella media del trimestre marzo-maggio la produzione è diminuita dello 0,4% sul trimestre precedente.L’indice destagionalizzato mensile mostra una crescita congiunturale in tutti i comparti; variazioni positive segnano l’energia (+1,2%), i beni intermedi (+0,9%), i beni strumentali (+0,4%) e i beni di consumo (+0,2%).Corretto per gli effetti di calendario, a maggio 2018 ... leggi...
ABI – Antonio Patuelli, ...
 
ABI – Antonio Patuelli, rieletto Presidente: per l’Italia più Ue o Sudamerica.
10/07/2018
  • Antonio Patuelli è stato rieletto "per acclamazione" presidente dell'Abi per il prossimo biennio 2018-2020. Lo ha deciso il neoeletto consiglio dell'associazione bancaria, che si è riunito dopo l'Assemblea annuale, accogliendo l'indicazione unanime del Comitato esecutivo.La "scelta strategica" dell'Italia deve essere di "partecipare maggiormente all'Unione Europea" con un "maggior impegno nelle responsabilità comuni" altrimenti la nostra economia "potrebbe finire nei gorghi di un nazionalismo ... leggi...
Confcommercio – Sangalli: ...
 
Confcommercio – Sangalli: l’intervento del Presidente ABI Patuelli puntuale e rigoroso.
10/07/2018
  • Per il presidente di Confcommercio il presidente Abi ha fatto bene a "sottolineare la necessità, per tutto il Paese, di uno sguardo più lungo e di nuovi obiettivi di sviluppo". "C'è davvero materia per intensificare la collaborazione tra l'Abi e le associazioni imprenditoriali"."Bene ha fatto il presidente Patuelli, a cui esprimo innanzitutto le più vive congratulazioni per la sua rielezione al vertice dell'Associazione, a ricordare l'impatto di ogni aumento dello spread in termini di ... leggi...
Banca d’Italia - Intervento ...
 
Banca d’Italia - Intervento di Ignazio Visco all'assemblea annuale dell'Associazione Bancaria Italiana (ABI) – 2018
10/07/2018
  • In Italia, come nelle altre principali economie, nei primi mesi del 2018 l’attività economica ha rallentato. I segnali di decelerazione si sono estesi alla primavera. La fiducia delle famiglie e delle imprese si mantiene però su livelli elevati; indicazioni positive provengono anche dall’espansione dei prestiti bancari e dal miglioramento del mercato del lavoro. Sebbene la disoccupazione resti ancora al di sopra del 10 per cento, l’occupazione ha superato i valori massimi osservati prima ... leggi...
monday outlook | 09 07 ‘18
 
monday outlook | 09 07 ‘18
09/07/2018
  • È ormai ufficialmente in atto, dalla mezzanotte del 6 luglio (ora ufficiale di Washington), la guerra commerciale fra Stati Uniti e Cina, combattuta a colpi di dazi. Il timore che possano esserci ripercussioni a livello più ampio è reale e preoccupa le economie mondiali.Intanto in Europa l’espansione continua ma aumenta l’incertezza. Secondo l’Euro-Zone Economic Outlook (Istat) la crescita dell’economia dell’area dell’euro è attesa proseguire a un ritmo più contenuto rispetto al 2017 lungo ... leggi...
Unioncamere – Carlo Sangalli ...
 
Unioncamere – Carlo Sangalli è il nuovo presidente di Unioncamere
08/07/2018
  • Cambio della guardia al vertice di Unioncamere. Carlo Sangalli succede a Ivan Lo Bello, che ha guidato l’ente rappresentativo delle Camere di commercio italiane negli ultimi tre anni.Sangalli, Presidente della Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi, è stato eletto dai presidenti delle Camere di Commercio italiane, riuniti a Roma in occasione dell’Assemblea di Unioncamere. leggi...
Confcommercio FVG - Terziario ...
 
Confcommercio FVG - Terziario Fvg: 49mila imprese in regione, il comparto cresce del +11% in dieci anni
08/07/2018
  • In Friuli Venezia Giulia la presenza del terziario è cresciuta del 11% in poco più di dieci anni, passando dal 62% del 2005 al 73% del 2017. Lo rileva un’indagine di Confcommercio Fvg in collaborazione con Format Research, illustrata dal direttore scientifica della società Pierluigi Ascani a Pordenone, in occasione dell’assemblea generale a Pordenone.Marchiori: «La Regione riconosca il nostro ruolo centrale»«Per Pil, numero di imprese e di occupati trasciniamo l’economia del Fvg – sottolinea il ... leggi...
Confcommercio su vendite al ...
 
Confcommercio su vendite al dettaglio: consumi senza direzione
07/07/2018
  • "Proseguono le ampie oscillazioni sulle vendite. L'indice di maggio recupera su aprile e torna ai livelli di marzo, ma il trend locale è decrescente. Nell'insieme dei primi cinque mesi dell'anno i dati a volume segnalano, infatti, un calo, rispetto allo stesso periodo del 2017, dello 0,6%. E' il commento dell'Ufficio Studi di Confcommercio sul dato Istat". "Gli unici elementi di vivacità – continua la nota - si rilevano per gli acquisti effettuati presso i discount e attraverso il commercio ... leggi...
Istat –Commercio al dettaglio
 
Istat –Commercio al dettaglio
07/07/2018
  • A maggio 2018 si stima che le vendite al dettaglio aumentino, rispetto al mese precedente, dello 0,8% in valore e dello 0,9% in volume. Le vendite di beni alimentari registrano una variazione positiva sia in valore sia in volume (rispettivamente +2,0% e +1,8%). Molto più contenuta è la dinamica delle vendite di beni non alimentari (+0,1% in valore e +0,2% in volume).Nel trimestre marzo-maggio 2018 l’indice del totale delle vendite registra un lieve calo congiunturale dello 0,1% in valore e ... leggi...
Confcommercio – Al via i ...
 
Confcommercio – Al via i saldi estivi
06/07/2018
  • La Sicilia è stata la prima a partire, seguita a ruota dalla Basilicata. Ogni famiglia spenderà in media per l'acquisto di articoli di abbigliamento e calzature in saldo poco meno di 230 euro, per un valore complessivo intorno ai 3,5 miliardi.Leggi Comunicato integrale leggi...
Unioncamere – La coesione fa ...
 
Unioncamere – La coesione fa crescere le imprese e i territori:
06/07/2018
  • Il fatturato e l’occupazione aumentano rispettivamente nel 53% e nel 50% delle imprese coesive - attente a sostenibilità, diritti e rapporti con le comunità – mentre solo nel 36% e nel 28% in tutte le altre.Le regioni Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Piemonte e Toscana prime per concentrazione di imprese coesive.Più competitiva perché più giusta: questa è l’Italia di “Coesione è competizione”. Il verbo che unisce due concetti, ritenuti distanti se non antitetici, qui sancisce un legame ... leggi...
 
Circolo del Tennis di Gaeta - Osservatorio sul mondo del tennis
05/07/2018
  • Presentata l’edizione 2018 dell'Osservatorio sul mondo del Tennis realizzato da Format Research.“Lo studio costituisce un innovativo strumento di analisi per le imprese che investono nel mondo del tennis mettendo in risalto la connessione, destinata a crescere, tra la rete e gli amanti della racchetta” - ha dichiarato Pierluigi Ascani, Presidente Format Research.Ad aver seguito una partita di tennis, tutta o in parte, negli ultimi sei mesi è poco meno di un italiano su due, mentre ad averlo ... leggi...
Istat – Rapporto SDGs ...
 
Istat – Rapporto SDGs 2018. Informazioni statistiche per l’Agenda 2030 in Italia: prime analisi 
05/07/2018
  • I Sustainable Development Goals fanno riferimento a diversi domini dello sviluppo relativi a tematiche di ordine ambientale, sociale, economico ed istituzionale, delineando un piano d’azione globale per i prossimi 15 anni.La strada da percorrere a livello internazionale è definita dal Cape Town Global Action Plan, la strategia per mettere in atto tutte quelle azioni necessarie alla modernizzazione e il rafforzamento dei sistemi statistici a livello nazionale e globale.A partire dal dicembre ... leggi...
Confcommercio - Stabile il ...
 
Confcommercio - Stabile il disagio sociale
05/07/2018
  • Misery Index Confcommercio: a maggio la disoccupazione estesa scende al 13,1% (-0,3 su aprile). I prezzi dei beni e servizi ad alta frequenza d'acquisto aumentano del 2% (+1,4% ad aprile).Il MIC di maggio si è attestato su un valore stimato di 18 punti, stabile rispetto ad aprile. La dinamica del MIC continua ad essere influenzata, come nei mesi precedenti, dall'accelerazione dei prezzi dei beni e dei servizi ad alta frequenza d'acquisto. Va, comunque, segnalato come i progressi registrati ... leggi...
ANCMA - CHIUDE IN POSITIVO IL ...
 
ANCMA - CHIUDE IN POSITIVO IL PRIMO SEMESTRE PER LE 2 RUOTE: +4,3% LE IMMATRICOLAZIONI
05/07/2018
  • In leggera flessione le vendite dell’ultimo mese, che si confronta con un giugno 2017 eccezionale che aveva registrato un +26%. Da gennaio a giugno sono stati immatricolati 130.297 veicoli pari al +4,3%. In decremento i “cinquantini” che si fermano a 9.827 unità pari al -17,7%Leggi il comunicato integrale leggi...
Istat – NOTA MENSILE ...
 
Istat – NOTA MENSILE SULL’ANDAMENTO DELL’ECONOMIA ITALIANA
04/07/2018
  • La crescita dell’area euro rallenta ma continua il processo di riduzione della disoccupazione.In Italia prosegue la fase di debolezza dell’attività manifatturiera, accompagnata dal calo degli ordinativi e delle esportazioni, più diffuso nell’area extra Ue. Il mercato del lavoro si rafforza: l’occupazione aumenta e si riduce la disoccupazione.L’inflazione torna ad aumentare, mantenendosi comunque su ritmi inferiori a quelli dell’area euro.L’indicatore anticipatore evidenzia una nuova ... leggi...
Istat - EURO-ZONE ECONOMIC ...
 
Istat - EURO-ZONE ECONOMIC OUTLOOK
04/07/2018
  • L’espansione continua ma aumenta l’incertezzaLa crescita dell’economia dell’area dell’euro è attesa proseguire a un ritmo più contenuto rispetto al 2017 lungo tutto l’orizzonte di previsione. Nel secondo e terzo trimestre del 2018, il Pil della zona euro aumenterà allo stesso ritmo del primo trimestre (+0,4%) mentre nel quarto trimestre è attesa una leggera accelerazione (+0,5%).L’espansione dell’attività economica sarà guidata dagli investimenti fissi lordi, supportati dalle condizioni ancora ... leggi...
Ocse – Tendenze e prospettive ...
 
Ocse – Tendenze e prospettive del mercato del lavoro
04/07/2018
  • In tutti i paesi dell'OCSE, le condizioni del mercato del lavoro continuano a migliorare e nel primo trimestre del 2018 il tasso medio di occupazione è stato di circa 2 punti percentuali al di sopra del suo picco pre-crisi. Si prevede inoltre che i tassi di occupazione e disoccupazione dell'OCSE continuino a migliorare nel 2018 e 2019. Tuttavia, allo 0,6% nel quarto trimestre del 2017, il tasso di crescita su base annua delle retribuzioni orarie reali è rimasto deludentemente basso, quasi un ... leggi...
Confcommercio - Mercato del ...
 
Confcommercio - Mercato del lavoro segnale incoraggiante
03/07/2018
  • "I dati di maggio sull'occupazione rappresentano un segnale incoraggiante, in un contesto in cui si cominciano ad intensificare i segnali di rallentamento dell'economia. Per il terzo mese consecutivo, infatti, il numero di occupati ha registrato un aumento di rilievo in modo abbastanza diffuso tra i diversi segmenti". "Va sottolineato, comunque, che permangono elementi di difficoltà per coloro che hanno tra i 35 ed i 49 anni e gli indipendenti, tornati a diminuire, figure che non beneficiano di ... leggi...
Istat - OCCUPATI E ...
 
Istat - OCCUPATI E DISOCCUPATI (DATI PROVVISORI)
03/07/2018
  • A maggio 2018 la stima degli occupati registra un sensibile aumento (+0,5% rispetto ad aprile, pari a +114 mila). Il tasso di occupazione sale al 58,8% (+0,2 punti percentuali rispetto al mese precedente).La crescita congiunturale dell’occupazione coinvolge uomini (+80 mila) e donne (+35 mila) e riguarda i 25-34enni (+31 mila) e, soprattutto, gli ultracinquantenni (+98 mila). Crescono nell’ultimo mese sia i dipendenti permanenti (+70 mila) sia quelli a termine (+62 mila), mentre, dopo l’aumento ... leggi...
Eurostat - Inflazione annuale ...
 
Eurostat - Inflazione annuale dell'area dell'euro fino al 2,0%
03/07/2018
  • L'inflazione annua dell'area dell'euro dovrebbe essere del 2,0% a giugno 2018, in rialzo dall'1,9% rispetto a maggio 2018.Considerando le principali componenti dell'inflazione dell'area dell'euro, si prevede che l'energia raggiungerà il tasso annuo più elevato nel mese di giugno (8,0%, rispetto al 6,1% di maggio), seguito da cibo, alcol e tabacco (2,8%, rispetto al 2,5% di maggio), servizi (1,3%, rispetto all'1,6% di maggio) e beni industriali non energetici (0,4%, rispetto allo 0,3% di ... leggi...
Eurostat - Disoccupazione ...
 
Eurostat - Disoccupazione nell'area dell'euro all'8,4% UE28 al 7,0%
03/07/2018
  • Il tasso di disoccupazione destagionalizzato dell'area dell'euro (EA19) è stato dell'8,4% a maggio 2018, stabile rispetto a aprile 2018 e in calo rispetto al 9,2% di maggio 2017. Rimane il tasso più basso registrato nell'area dell'euro dal dicembre 2008. Il tasso di disoccupazione UE28 era del 7,0% a maggio 2018, stabile rispetto a aprile 2018 e in calo dal 7,7% di maggio 2017. Si tratta del tasso più basso registrato nell'UE28 dall'agosto 2008. Eurostat stima che 17.207 milioni di uomini e ... leggi...
Eurostat - Volume del ...
 
Eurostat - Volume del commercio al dettaglio invariato nell'area dell'euro. 0,3% nell'UE28
03/07/2018
  • A maggio 2018 rispetto ad aprile 2018, il volume destagionalizzato del commercio al dettaglio non è cambiato nell'area dell'euro (EA19) e aumentato dello 0,3% nell'UE28, secondo le stime di Eurostat, l'ufficio statistico dell'Unione europea. In aprile, il volume degli scambi al dettaglio è diminuito dello 0,1% nell'area dell'euro e aumentato dello 0,3% nell'UE28.Nel maggio del 2018 rispetto a maggio 2017, il calendario aggiustato l'indice delle vendite al dettaglio è aumentato dell'1,4% ... leggi...
monday outlook | 02 07 ‘18
 
monday outlook | 02 07 ‘18
02/07/2018
  • Il tema dell’immigrazione è quello che maggiormente ha monopolizzato le prime pagine dei giornali, ma anche i temi più strettamente economici destano serie preoccupazioni.Il dato che più ci ha colpito questa settimana è quello Istat sulla povertà: nel 2017 si stimano in povertà assoluta 1 milione e 778 mila famiglie residenti in cui vivono 5 milioni e 58 mila individui; rispetto al 2016 la povertà assoluta cresce in termini sia di famiglie sia di individui. Numeri che si commentano da ... leggi...
SIC CON FORMAT RESEARCH - LE ...
 
SIC CON FORMAT RESEARCH - LE IMPRESE ITALIANE? SEMPRE PIÙ SOSTENIBILI, MA NON LO COMUNICANO
01/07/2018
  • Presentata Milano l'indagine 2018 dell'Osservatorio Sostenibilità a cura di SIC - Società Italiana Comunicazione, in collaborazione con Format Research.Focus dell'analisi, il legame tra impresa e sostenibilità: a oggi il 78,7% delle Imprese dello Stivale si dichiara "sostenibile".Ambiente, welfare, rapporti con il territorio: la "responsabilizzazione" è sempre più un processo a tutto tondo per il 76,4% delle imprese.Bilancio di ... leggi...
Confcommercio - Al via i ...
 
Confcommercio - Al via i saldi estivi, circa 100 euro la spesa media pro capite
30/06/2018
  • La Sicilia è la prima a partire, seguita a ruota dalla Basilicata. Ogni famiglia spenderà in media per l'acquisto di articoli di abbigliamento e calzature in saldo poco meno di 230 euro, per un valore complessivo intorno ai 3,5 miliardi.I saldi estivi partono il primo luglio in Sicilia, lunedì 2 sarà la volta della Basilicata mentre in tutte le altre regioni si comincerà sabato 7 luglio. Secondo le stime dell'Ufficio Studi di Confcommercio, ogni famiglia spenderà in media per l'acquisto di ... leggi...
Confcommercio - Immigrazione: ...
 
Confcommercio - Immigrazione: è opportuno pensare alla creazione di un dipartimento europeo
29/06/2018
  • Sul Dubbio l'Ufficio Studi di Confcommercio sottolinea che la convenzione di Dublino va cambiata e che i Paesi che si oppongono a ogni ricollocamento dei migranti dimenticano che le cose sono cambiate radicalmente dalla sua entrata in vigore nel 1997.Leggi l’articolo leggi...
Confcommercio - Rivolta: sul ...
 
Confcommercio - Rivolta: sul Jobs act non si ricominci da capo
29/06/2018
  • "Il Paese ha bisogno non di annunci, non di slogan: ci auguriamo che il governo si metta a lavorare con celerità su progetti concreti". Lo ha detto Francesco Rivolta, direttore generale di Confcommercio, intervenendo all'assemblea dei soci di Conad del Tirreno a Firenze. "Il Paese - ha proseguito - ha bisogno di progetti, proposte: non attende miracoli, quindi è inutile che se ne annuncino, ma serietà di comportamenti, un uso responsabile del linguaggio, progetti realistici. Il Paese e le ... leggi...
Confcommercio -Dopo più di un ...
 
Confcommercio -Dopo più di un anno cala il potere d'acquisto delle famiglie
29/06/2018
  • Nel primo trimestre del 2018 il reddito disponibile delle famiglie è cresciuto a un ritmo modesto, inferiore a quello dell'ultima parte del 2017; in presenza di una dinamica inflazionistica in lieve accelerazione, si è determinato, per la prima volta da oltre un anno, un calo congiunturale del potere d'acquisto (-0,2% nel primo trimestre). A fronte di tale calo, le famiglie hanno mantenuto una dinamica positiva dei consumi in volume diminuendo la propensione al risparmio. E' il quadro tracciato ... leggi...
Istat - CONTO TRIMESTRALE ...
 
Istat - CONTO TRIMESTRALE DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE, REDDITO E RISPARMIO DELLE FAMIGLIE E PROFITTI DELLE SOCIETÀ
28/06/2018
  • Il Conto delle Amministrazioni pubbliche (AP) e le stime relative alle famiglie e alle società presentati in questo comunicato stampa sono parte dei Conti trimestrali dei settori istituzionali. I dati relativi alle AP sono commentati in forma grezza, mentre quelli relativi alle famiglie e alle società in forma destagionalizzata.Nel primo trimestre 2018 l’indebitamento netto delle AP in rapporto al Pil è stato pari al 3,5%, inferiore di 0,5 punti percentuali rispetto allo stesso trimestre del ... leggi...
Federalberghi - A giugno ...
 
Federalberghi - A giugno record di assunzioni nel turismo
28/06/2018
  • Il settore traina la creazione di posti di lavoroBocca: “la riforma dei contratti a termine va gestita con estrema cautela”Secondo Unioncamere ed Anpal, le imprese italiane del turismo effettueranno a giugno 130.000 assunzioni, con una quota che supera il 25% del totale delle 510mila assunzioni che saranno effettuate dalle imprese di tutti i settori.Bernabò Bocca, presidente di Federalberghi, sottolinea come “il turismo si confermi, ancora una volta, un settore trainante, che contribuisce in ... leggi...
Confcommercio – Fiducia: ...
 
Confcommercio – Fiducia: miglioramento per effetto elezioni
28/06/2018
  • "Proseguono le oscillazioni positive sul clima di fiducia, anche grazie ad un moderato ‘effetto elezioni'. In coincidenza con l'insediamento degli ultimi sei governi, infatti, per sei volte la fiducia delle famiglie è momentaneamente cresciuta": questo il commento dell'Ufficio Studi Confcommercio ai dati sul clima di fiducia di imprese e consumatori a giugno diffusi dall'Istat. "Tuttavia – prosegue Confcommercio - dall'inizio dell'anno il sentiment delle imprese produttrici di beni di consumo e ... leggi...
BCE – BOLLETTINO ECONOMICO ...
 
BCE – BOLLETTINO ECONOMICO giugno 2018
28/06/2018
  • "In alcuni Paesi (per esempio Spagna e Italia) sembra esserci un elevato rischio che le riforme delle pensioni adottate in precedenza siano cancellate". Lo nota la Banca centrale europea nel bollettino economico in un articolo dedicato all'invecchiamento della popolazione e ai costi previdenziali.
   
La Banca centrale europea "ha concluso che i progressi verso un aggiustamento durevole dell'inflazione sono stati considerevoli" nell'Eurozona. Tuttavia occorre ancora un "ampio grado ... leggi...
Banca d’Italia - ...
 
Banca d’Italia - Presentazione della Relazione dell'IVASS sul 2017
28/06/2018
  • Salvatore Rossi, Direttore Generale della Banca d'Italia e Presidente dell'IVASS, ha presentato la Relazione sull'attività svolta dall'Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni (IVASS).Leggi la relazione in PDFMaggiori informazioni QUI leggi...
Confindustria -  DOVE VA ...
 
Confindustria - DOVE VA L’ECONOMIA ITALIANA E UNA PROPOSTA PER L’EUROZONA
28/06/2018
  • L’Italia cresce, ma troppo poco Lo scenario del CSC prevede un rallentamento dell’economia italiana nel biennio 2018-2019, anticipato e più ampio rispetto alle stime del dicembre 2017. Il tasso di crescita del PIL è previsto attestarsi quest’anno all’1,3 per cento in termini reali (dall’1,5 per cento del 2017) e decelera ulteriormente all’1,1 per cento nel 2019 (Tabella A).Tale profilo si pone su un sentiero meno dinamico rispetto a quello ufficiale contenuto nel Documento di ... leggi...
Istat - PREZZI AL CONSUMO ...
 
Istat - PREZZI AL CONSUMO (DATI PROVVISORI)
28/06/2018
  • Secondo le stime preliminari, nel mese di giugno 2018 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registra un aumento dello 0,3% su base mensile e dell’1,4% su base annua (in accelerazione rispetto al +1,0% di maggio).L’accelerazione dell’inflazione si deve prevalentemente ai prezzi dei Beni energetici non regolamentati (da +5,3% di maggio a +9,4%), dei Beni alimentari sia lavorati (da +1,7% a +2,4%) sia non lavorati (da +2,4% di maggio a ... leggi...
Inail - Nel 2017 stabile il ...
 
Inail - Nel 2017 stabile il numero degli infortuni denunciati, in calo le morti sul lavoro
27/06/2018
  • La Relazione annuale Inail presentata a Montecitorio dal presidente Massimo De Felice: gli infortuni riconosciuti sul lavoro sono stati poco meno di 417mila, di cui circa il 19% con mezzo di trasporto o in itinere. La mano robotica “Hannes” tra i risultati più significativi ottenuti sul fronte della ricerca. Positivo il risultato economico-finanziario dell’Istituto “Le denunce di infortunio sul lavoro presentate all’Inail nel corso del 2017 sono state poco più di 641mila. Il dato è ... leggi...
Istat - FIDUCIA DEI ...
 
Istat - FIDUCIA DEI CONSUMATORI E DELLE IMPRESE
27/06/2018
  • A giugno 2018 si stima che l’indice del clima di fiducia dei consumatori aumenti, passando da 113,9 a 116,2; anche per l’indice composito del clima di fiducia delle imprese si stima un aumento da 104,6 a 105,4.Il clima di fiducia dei consumatori si riporta su livelli solo di poco inferiori a quelli precedenti la caduta registrata a maggio, con un aumento della componente economica e di quella futura (da 133,4 a 142,9 e da 116,7 a 122,4 rispettivamente). Il clima personale e quello corrente ... leggi...
ABI - Nuove professionalità e ...
 
ABI - Nuove professionalità e persone al centro nell’era digitale
27/06/2018
  • Al via il tredicesimo Forum annuale sulle risorse umane in banca: riqualificazione, sviluppo sostenibile, produttività e formazione continua vere garanzie di occupabilità.I profondi cambiamenti nell’organizzazione e nel lavoro determinati dalla digitalizzazione che contribuisce ad incidere sulla definizione delle strategie di servizio, l’individuazione di nuove professioni e l’acquisizione di nuove competenze: questo l’attuale scenario in cui si “muove” la gestione delle risorse umane in banca ... leggi...
Banca d’Italia - Indagine sui ...
 
Banca d’Italia - Indagine sui trasporti internazionali di merci – 2017
27/06/2018
  • La Banca d'Italia conduce dal 1998 un'indagine sui trasporti internazionali di merci da e per l’Italia. L’indagine, che contribuisce alla compilazione del conto dei servizi della bilancia dei pagamenti, raccoglie informazioni principalmente sui noli disaggregati per modalità di trasporto e di carico, nonché sulle quote di mercato dei vettori distinti per nazionalità. Il nuovo report annuale, relativo al 2017, è disponibile nella collana Statistiche.I risultati dell’indagine, basata su ... leggi...
Istat - COMMERCIO ESTERO ...
 
Istat - COMMERCIO ESTERO EXTRA UE
27/06/2018
  • A maggio 2018 si stima una riduzione congiunturale per entrambi i flussi commerciali con i paesi extra Ue, più marcata per le esportazioni (-3,0%) rispetto alle importazioni (-0,8%).La flessione congiunturale delle esportazioni è estesa a tutti i raggruppamenti principali di industrie, con l’eccezione dei beni di consumo non durevoli (+1,3%). Dal lato dell’import, la contrazione è più intensa per i beni di consumo non durevoli (-4,1%). Le importazioni di beni di consumo durevoli (+12,2%) sono ... leggi...
Istat - STIMA PRELIMINARE DEL ...
 
Istat - STIMA PRELIMINARE DEL PIL E DELL’OCCUPAZIONE A LIVELLO TERRITORIALE
26/06/2018
  • Le stime preliminari indicano che nel 2017 il Prodotto interno lordo, a valori concatenati, ha registrato una crescita superiore alla media nazionale nel Nord-ovest e nel Nord-est (+1,8% per entrambe le ripartizioni), una dinamica lievemente inferiore nel Mezzogiorno (+1,4%) e un incremento più modesto nel Centro (+0,9%).Nel Nord-est i risultati migliori riguardano il settore che comprende commercio, pubblici esercizi, trasporti e telecomunicazioni (+4,7%). Risulta in crescita anche il valore ... leggi...
Istat - La povertà in Italia
 
Istat - La povertà in Italia
26/06/2018
  • Le stime diffuse in questo report si riferiscono a due distinte misure della povertà: assoluta e relativa, che derivano da due diverse definizioni e sono elaborate con metodologie diverse, utilizzando i dati dell’indagine campionaria sulle spese per consumi delle famiglie.Nel 2017 si stimano in povertà assoluta 1 milione e 778 mila famiglie residenti in cui vivono 5 milioni e 58 mila individui; rispetto al 2016 la povertà assoluta cresce in termini sia di famiglie sia di individui.L’incidenza ... leggi...
monday outlook | 25 06 ‘18
 
monday outlook | 25 06 ‘18
25/06/2018
  • “I dazi auto spaventano l'Europa” ha titolato la settimana scorsa il Sole 24 Ore ed effettivamente la politica economica del Presidente Donald Trump colpisce duramente e si fa sentire nel Vecchio Continente dove tutti i mercati azionari sono andati a picco, compresa Piazza Affari scesa del 2%. Preoccupazioni anche dalla Banca dei Regolamenti Internazionali, Bri, secondo cui i rischi per la crescita "sono concreti": l’escalation delle misure protezionistiche potrebbe avere un impatto "molto ... leggi...
Bir - Cogliere l'attimo per ...
 
Bir - Cogliere l'attimo per garantire una crescita sostenuta
24/06/2018
  • Un'escalation delle misure protezionistiche, così come un'improvvisa impennata nei principali mercati sovrani dei rendimenti obbligazionari, attualmente su livelli storicamente bassi, potrebbero innescare un nuovo rallentamento. Tensioni politiche o utili societari deludenti potrebbero intaccare la propensione al rischio degli investitori, scuotendo mercati finanziari sopravvalutati, osserva la Relazione pubblicata domenica sotto un nuovo titolo.Leggi comunicato stampa integraleleggi la ... leggi...
Fida-Confcommercio - Più di ...
 
Fida-Confcommercio - Più di un italiano su due fa la spesa sotto casa
23/06/2018
  • A Roma convegno Confcommercio-Fida "La riscoperta del negozio alimentare nelle città come nuova tendenza nella distribuzione moderna": oltre il 55% dei consumatori italiani compra nei supermercati di quartiere. Presentata la seconda edizione del volume "Il negozio alimentare", anche con dati Format Research, della collana "Le Bussole".Oltre la metà degli italiani fa la spesa sotto casa. Torna così di moda il supermercato di quartiere con i suoi tradizionali punti di forza: accessibilità e ... leggi...
Confcommercio - Spesa delle ...
 
Confcommercio - Spesa delle famiglie in crescita, ma resta sotto i livelli del 2011. Un'analisi che conferma la debolezza generale
23/06/2018
  • Nel 2017 2.564 euro al mese di spesa media (+1,6% rispetto al 2016 e +3,8% sul 2013): è il quarto anno consecutivo di crescita, ma ancora non si è tornati ai 2.640 euro del 2011. La voce di spesa più elevata è quella per abitazione, acqua, elettricità e altri combustibili, manutenzione ordinaria e straordinaria."Al di là della già nota esiguità della dinamica della spesa in termini reali, la debolezza del quadro complessivo emerge soprattutto dalla sclerotizzazione di situazioni di marginalità. ... leggi...
Istat - LA PERCEZIONE DELLA ...
 
Istat - LA PERCEZIONE DELLA SICUREZZA
22/06/2018
  • L’indagine sulla “Sicurezza dei cittadini” fornisce un quadro articolato di indicatori sulla preoccupazione di subire reati e delle relative conseguenze e sul livello di degrado socio-ambientale della zona in cui si vive.Nel 2015-2016 si stima che il 27,6% dei cittadini si ritiene poco o per niente sicuro uscendo da solo di sera, per il 38,2% la paura della criminalità influenza molto o abbastanza le proprie abitudini. Rispetto alle precedenti rilevazioni la percezione di insicurezza risulta ... leggi...
ABI e imprese firmano ...
 
ABI e imprese firmano protocollo su finanziamenti non accolti
22/06/2018
  • ​ABI, Alleanza delle Cooperative Italiane, Cia-Agricoltori Italiani, CLAAI, Coldiretti, Confagricoltura, Confapi, Confedilizia, Confetra, Confindustria, Confimi Industria, Rete Imprese Italia (che riunisce Casartigiani, CNA, Confartigianato Imprese, Confcommercio – Imprese per l’Italia e Confesercenti), hanno sottoscritto un Protocollo d’Intesa sulle modalità che le banche aderenti devono seguire per dare riscontro alle micro, piccole e medie imprese sulle motivazioni sottostanti ... leggi...
Istat - SPESE PER CONSUMI ...
 
Istat - SPESE PER CONSUMI DELLE FAMIGLIE
21/06/2018
  • Nel 2017, la spesa media mensile familiare in valori correnti è stimata pari a 2.564 euro (+1,6% rispetto al 2016, +3,8% nei confronti del 2013, anno di minimo per la spesa delle famiglie).Sebbene si confermi in crescita per il quarto anno consecutivo, la spesa media mensile familiare rimane al di sotto dei 2.640 euro del 2011, anno cui hanno fatto seguito due di forte contrazione (-6,4% in totale).Considerando la ripresa della dinamica inflazionistica (+1,2% nel 2017 rispetto al -0,1% del ... leggi...
Istat - PRODUZIONE NELLE ...
 
Istat - PRODUZIONE NELLE COSTRUZIONI
21/06/2018
  • Ad aprile 2018 si stima che l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni aumenti del 2,5% rispetto al mese precedente.Nonostante la crescita congiunturale di aprile nella media del trimestre febbraio-aprile, l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni registra una contrazione del 2,5% rispetto al trimestre precedente.Su base annua, ad aprile 2018 si osserva una crescita del 3,3% per l’indice della produzione nelle costruzioni corretto per gli effetti di ... leggi...
Eurostat - I livelli dei ...
 
Eurostat - I livelli dei prezzi in tutti gli Stati membri dell'UE
21/06/2018
  • Il divario più ampio per ristoranti e alberghi e per alcol e tabaccoNel 2017, i livelli dei prezzi per beni di consumo e servizi sono molto diversi nell'Unione europea (UE). La Danimarca (142% della media UE) ha avuto il livello più alto dei prezzi, seguito da Lussemburgo (127%), Irlanda e Svezia (entrambi al 125%), Finlandia (122%) e Regno Unito (117%). All'estremo opposto della scala, il livello dei prezzi più basso è stato rilevato in Bulgaria (48%), mentre la Romania (52%) e la Polonia ... leggi...
Inps - OSSERVATORIO SUL ...
 
Inps - OSSERVATORIO SUL PRECARIATO
21/06/2018
  • Le assunzioni, riferite ai soli datori di lavoro privati, nel periodo gennaio-aprile 2018 sono state in tutto 2.429.000: sono aumentate del 10,4% rispetto allo stesso periodo del 2017. In crescita risultano tutte le componenti: contratti a tempo indeterminato +4,0%, contratti di apprendistato +14,5%, contratti a tempo determinato +8,6%, contratti stagionali +3,6%, contratti in somministrazione +23,2% e contratti intermittenti +11,1%.Nei primi quattro mesi dell’anno si conferma l’aumento delle ... leggi...
Eurostat – L'ECONOMIA EUROPEA ...
 
Eurostat – L'ECONOMIA EUROPEA DALL'INIZIO DEL MILLENNIO - UN RITRATTO STATISTICO
21/06/2018
  • "L'ECONOMIA EUROPEA DALL'INIZIO DEL MILLENNIO - UN RITRATTO STATISTICO" è una nuova pubblicazione digitale di Eurostat, l'ufficio statistico dell'Unione europea. Progettato per essere accessibile al grande pubblico, mira a mostrare in modo facile e interattivo le statistiche sull'economia dell'UE, sulle sue famiglie, le imprese e i governi dal 2000 fino ad oggi.Come direttore generale di Eurostat, Mariana Kotzeva ha spiegato: "Sono orgogliosa di questa ultima aggiunta alla nostra serie di ... leggi...
Istat - NOTA TRIMESTRALE ...
 
Istat - NOTA TRIMESTRALE SULLE TENDENZE DELL’OCCUPAZIONE
20/06/2018
  • L’Istat, il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, l’Inps, l’Inail e l’Anpal pubblicano oggi in contemporanea sui rispettivi siti web la settima Nota trimestrale congiunta sulle tendenze dell’occupazione relativa al primo trimestre 2018.Come è consuetudine alla Nota vengono allegati i dati in formato Excel relativi alle serie storiche:i) i flussi di attivazioni, cessazioni e trasformazioni per settore di attività economica e tipologia contrattuale (Comunicazioni obbligatorie, fornite ... leggi...
Mef - Liti tributarie ...
 
Mef - Liti tributarie pendenti in calo del 8,51% nei primi tre mesi del 2018. Il 43% degli atti processuali è stato inviato telematicamente
20/06/2018
  • el periodo gennaio - marzo 2018 le controversie tributarie pendenti (409.787) si sono ridotte dell’8,51% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, a conferma di un trend positivo iniziato già dal 2012.Nel trimestre, le controversie instaurate in entrambi i gradi di giudizio, pari a 58.365, fanno registrare una riduzione dei nuovi contenziosi dello 0,61% rispetto allo stesso periodo del 2017.Nei primi tre mesi del 2018, le controversie definite sono state 66.467, con una rilevante ... leggi...
Intesa Sanpaolo investe in ...
 
Intesa Sanpaolo investe in Oval Money, startup fintech attiva nel mondo del risparmio
20/06/2018
  • Torino, Milano 18 giugno 2018 - Il Gruppo Intesa Sanpaolo entra nel capitale di Oval Money, startup fintech italo-inglese attiva nel mondo del risparmio, che così apre il suo round di finanziamento Serie A, a pochi mesi dal successo del crowdfunding. L’operazione è stata realizzata attraverso Neva Finventures, il Corporate Venture Capital dell’Innovation Center del gruppo che investe in società fintech e in startup che intendono entrare in nuovi mercati e settori chiave quali la Circular ... leggi...
Confcommercio Mobilità - ...
 
Confcommercio Mobilità - #MOBILITÀTOUR 2018 – IMPERIA 14/06/2018
20/06/2018
  • Giovedì 14 giugno 2018 è andata in scena ad Imperia, presso la Camera di Commercio, una tappa del #MobilitàTour 2018 di Federmotorizzazione, in collaborazione con Confcommercio Imperia e La Spezia. Il tema principale del convegno è stata la strategia del settore auto in questo momento di transizione tra Diesel e green-mobility.L’appuntamento dal titolo “Il settore Automotive, la crisi del diesel e il difficile processo di transizione verso la ... leggi...
Eurostat - Primo trimestre ...
 
Eurostat - Primo trimestre del 2018 Tasso di posti vacanti nella zona euro al 2,1%. Tasso UE28 al 2,2%
20/06/2018
  • Il tasso di posti vacanti nell'area dell'euro (EA19) è stato del 2,1% nel primo trimestre del 2018, in aumento rispetto al 2,0% registrato nel trimestre precedente e all'1,9% nel primo trimestre del 2017. Nell'UE28, il tasso di posti vacanti è stato del 2,2% nel primo trimestre del 2018, in aumento rispetto al 2,0% registrato nel trimestre precedente e all'1,9% nel primo trimestre del 2017.Leggi CS integrale (ING) leggi...
ABI – Nota mensile
 
ABI – Nota mensile
20/06/2018
  • Continua il trend positivo per prestiti e mutui. I prestiti bancari a famiglie e imprese sono in crescita su base annua del 2,3%, proseguendo la «positiva dinamica complessiva del totale dei prestiti in essere. Si conferma la crescita del mercato dei mutui. L’ammontare totale dei mutui in essere delle famiglie registra una variazione positiva di +2,6%».Aumentano i risparmi. In Italia i depositi (in conto corrente, certificati di deposito, pronti contro termine) sono aumentati, ... leggi...
Istat - COMMERCIO CON ...
 
Istat - COMMERCIO CON L’ESTERO E PREZZI ALL’IMPORT DEI PRODOTTI INDUSTRIALI
19/06/2018
  • sia per le importazioni (+0,7%). La lieve crescita congiunturale dell’export è la sintesi dell’aumento delle vendite verso i mercati Ue (+0,9%) e della flessione verso l’area extra Ue (-0,9%).Ad aprile 2018 la crescita dell’export su base annua è pari a +6,6% e coinvolge sia l’area Ue (+8,0%) sia i paesi extra Ue (+4,8%). La correzione per gli effetti di calendario porta la variazione dell’export a +3,5% e quella dell’import a +5,5%.Tra i settori che contribuiscono in misura più rilevante ... leggi...
monday outlook | 18 06 ‘18
 
monday outlook | 18 06 ‘18
18/06/2018
  • Se da un punto di vista politico è stato un successo l’Incontro di Singapore che ha visto i leader degli Sati Uniti e della Corea del Nord stringersi la mano in un accordo di pace che prevede la denuclearizzazione del Paese Asiatico, continuano le fibrillazioni nel commercio internazionale con il presidente USA Donald Trump che persevera nella politica dell’imposizione dei dazi destando gravi preoccupazioni a livello economico mondiale.L’idea di un rallentamento dell’economia italiana viene ... leggi...
Confcommercio - Crescita ...
 
Confcommercio - Crescita ferma a giugno
16/06/2018
  • I dati della nota congiunturale di Confcommercio indicano per il mese in corso una variazione nulla del Pil su base mensile e una crescita annua dello 0,9% (1% a maggio), confermando un ulteriore rallentamento rispetto al primo trimestre.Confcommercio stima per giugno una variazione mensile nulla del Pil mensile e una variazione annua dello 0,9% (1% a maggio), confermando un ulteriore rallentamento rispetto al primo trimestre della crescita economica. Nel secondo trimestre 2018 Confcommercio ... leggi...
UBI Banca  - “WIDENING OUR ...
 
UBI Banca - “WIDENING OUR WORLD”
15/06/2018
  • “Widening Our World” è il titolo dell’ottava edizione dell’International Banking Forum organizzato da UBI Banca presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia.Oltre 200 i partecipanti all’incontro. Si tratta dei rappresentanti di circa 80 banche estere corrispondenti del Gruppo UBI Banca nel mondo, provenienti da 22 Paesi. Numerose inoltre le presenze e le testimonianze di personalità del mondo economico e finanziario italiano e ... leggi...
Istat – Fatturato e ...
 
Istat – Fatturato e ordinativi dell’industria
15/06/2018
  • Ad aprile si stima che il fatturato dell’industria aumenti su base congiunturale dello 0,3%, dopo la variazione positiva dello 0,6% rilevata nel mese precedente; tuttavia, nella media degli ultimi tre mesi, l’indice complessivo diminuisce dello 0,6% sui tre mesi precedenti.Gli ordinativi registrano una diminuzione congiunturale (-1,3%), che segue il leggero incremento del mese precedente (+0,3%). Nella media degli ultimi tre mesi sui tre mesi precedenti si registra una riduzione pari al ... leggi...
Eurostat - Crescita annuale ...
 
Eurostat - Crescita annuale del costo del lavoro al 2,0% nell'area dell'euro. Al 2,7% nell'UE28
15/06/2018
  • I costi orari del lavoro sono aumentati del 2,0% nell'area dell'euro (EA 19) e del 2,7% nell'UE28 nel primo trimestre del 2018, rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente. Nel quarto trimestre del 2017, i costi orari del lavoro sono aumentati rispettivamente dell'1,4% e del 2,3%. Le due componenti principali del costo del lavoro sono salari e stipendi e costi non salariali. Nell'area dell'euro, il costo delle retribuzioni e delle retribuzioni per ora lavorata è cresciuto dell'1,8% e la ... leggi...
Eurostat - Inflazione annuale ...
 
Eurostat - Inflazione annuale fino all'1,9% nell'area dell'euro. Fino al 2,0% nell'UE
15/06/2018
  • Il tasso di inflazione annuale dell'area dell'euro è stato dell'1,9% a maggio 2018, in aumento dall'1,3% di aprile. Un anno prima, il tasso era dell'1,4%. L'inflazione annuale dell'Unione europea è stata del 2,0% a maggio 2018, in aumento rispetto all'1,5% di aprile. Un anno prima, il tasso era dell'1,6%. I tassi annui più bassi sono stati registrati in Irlanda (0,7%) e in Grecia (0,8%). I tassi annui più elevati sono stati registrati in Romania (4,6%) ed Estonia (3,1%). Rispetto ad aprile ... leggi...
Istat – Prezzi al consumo
 
Istat – Prezzi al consumo
15/06/2018
  • Nel mese di maggio 2018, si stima che l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, aumenti dello 0,3% rispetto al mese precedente e dell’1,0% su base annua (da +0,5% registrato ad aprile). La stima preliminare era +1,1%.La marcata ripresa dell’inflazione si deve prevalentemente ai prezzi dei Beni alimentari non lavorati, la cui crescita tendenziale passa da +0,7% di aprile a +2,4% e dei Beni energetici non regolamentati (da +2,7% a +5,3%). A ... leggi...
Banca d'Italia - Finanza ...
 
Banca d'Italia - Finanza pubblica, fabbisogno e debito
15/06/2018
  • Continua, ad aprile, l'aumento del debito pubblico. Secondo i dati della Banca d'Italia è cresciuto di 9,3 miliardi rispetto al mese precedente, risultando pari a 2.311,7 miliardi. L'incremento è "dovuto all'aumento delle disponibilità liquide del Tesoro (7,3 miliardi, a 52,1 erano 58,5 ad aprile 2017) e, in misura minore, al fabbisogno delle amministrazioni pubbliche (2,4 miliardi)". E ad aprile le entrate tributarie contabilizzate nel bilancio dello Stato sono state pari a 30,0 miliardi, in ... leggi...
Ocse - Un ascensore sociale ...
 
Ocse - Un ascensore sociale rotto?
15/06/2018
  • La sensazione che qualsiasi sforzo si compia non si riuscirà comunque ad elevare la propria posizione sociale è una sensazione che purtroppo corrisponde a realtà in molti Paesi dell’area Ocse e fra questi anche l’Italia, poco sopra la media, non fa eccezione.Leggi la situazione in Italia secondo lo studio OCSE leggi...
Intesa Sanpaolo LANCIA LA ...
 
Intesa Sanpaolo LANCIA LA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE “PRENDERCI CURA DI VOI È NELLA NOSTRA NATURA”
15/06/2018
  • Proteggere è un istinto naturale, trasversale ad ogni attività umana e Intesa Sanpaolo, primo Gruppo Bancario e prima Compagnia Assicurativa in Italia, intende promuovere ulteriormente il tema della tutela, in ogni sua sfaccettatura. Nel nostro Paese, infatti, la propensione alla copertura assicurativa sta crescendo, rimane tuttavia un gap rilevante rispetto ad altri Stati più sviluppati. Per questo Intesa Sanpaolo intende rafforzare e ampliare la gamma di offerta sui servizi di salute e ... leggi...
Banca d'Italia - Rapporto ...
 
Banca d'Italia - Rapporto annuale sul 2017 L'economia del Lazio
15/06/2018
  • Nel 2017 l'espansione dell'attività economica, sospinta dal favorevole andamento degli scambi con l'estero, è proseguita in linea con l'andamento nazionale; gli investimenti sono aumentati e la crescita dell'occupazione ha favorito l'innalzamento dei redditi e dei consumi delle famiglie.Leggi il rapporto Sulle Economia del Lazio leggi...
ABI - promuovere ...
 
ABI - promuovere stabilità regole senza pregiudicare crescita economica
14/06/2018
  • “La ripresa dell’economia italiana si va consolidando e consente alle banche di proseguire nell’azione di rafforzamento dei bilanci e di riduzione dei prestiti deteriorati”, ha dichiarato il Direttore generale dell’ABI, Giovanni Sabatini, aprendo i lavori del Convegno annuale “Unione Bancaria e Basilea3”, che l’Associazione bancaria dedica ai temi della Vigilanza Europea e dell’implementazione nel diritto nazionale delle novità regolamentari della Vigilanza prudenziale. “Lo scenario ... leggi...
BCE – Decisioni di Politica ...
 
BCE – Decisioni di Politica monetaria
14/06/2018
  • Innanzitutto, quanto alle misure non convenzionali di politica monetaria, il Consiglio direttivo continuerà a effettuare acquisti netti nell’ambito del programma di acquisto di attività (PAA) all’attuale ritmo mensile di 30 miliardi di euro sino alla fine di settembre 2018. Il Consiglio direttivo anticipa che, dopo settembre 2018, se i dati più recenti confermeranno le prospettive di inflazione a medio termine del Consiglio direttivo, il ritmo mensile degli acquisti netti di attività sarà ... leggi...
Istat - BILANCIO DEMOGRAFICO ...
 
Istat - BILANCIO DEMOGRAFICO NAZIONALE
14/06/2018
  • Prosegue nel 2017 la diminuzione della popolazione residente già riscontrata nei due anni precedenti. Al 31 dicembre risiedono in Italia 60.483.973 persone, di cui più di 5 milioni di cittadinanza straniera, pari all’8,5% dei residenti a livello nazionale (10,7% al Centro-nord, 4,2% nel Mezzogiorno).Complessivamente nel 2017 la popolazione diminuisce di 105.472 unità rispetto all’anno precedente. Il calo complessivo è determinato dalla flessione della popolazione di cittadinanza italiana ... leggi...
Istat – Il mercato del lavoro
 
Istat – Il mercato del lavoro
13/06/2018
  • Il primo trimestre 2018 si caratterizza per una stazionarietà dell’occupazione rispetto agli ultimi tre mesi del 2017, in un contesto di aumento della disoccupazione e di riduzione dell’inattività.Le dinamiche congiunturali del mercato del lavoro si inseriscono in una fase macroeconomica di lieve decelerazione della crescita del PIL (+0,3% in termini congiunturali e +1,4% su base annua). Nel complesso, l’economia dei paesi dell’area Euro è cresciuta dello 0,4% rispetto al trimestre precedente e ... leggi...
Istat - RISULTATI ECONOMICI ...
 
Istat - RISULTATI ECONOMICI DELLE IMPRESE A LIVELLO TERRITORIALE: AMPLIAMENTO DEL DETTAGLIO DI ANALISI
13/06/2018
  • L’Istat diffonde per la prima volta la stima delle principali variabili di conto economico delle imprese dell’industria e dei servizi a un dettaglio di analisi territoriale e settoriale notevolmente più fine rispetto a quanto finora diffuso. Questo quadro verrà aggiornato annualmente secondo la strategia già definita per i censimenti economici permanenti.I nuovi dati e indicatori territoriali sono elaborati a partire dalla stima delle principali variabili di conto economico per ciascuna delle ... leggi...
Banca d'Italia - Indagine sul ...
 
Banca d'Italia - Indagine sul turismo internazionale
12/06/2018
  • Secondo l’indagine condotta dalla Banca d’Italia sul turismo internazionale, nel 2017 i flussi in entrata e in uscita sono aumentati rispetto al 2016, in termini sia di viaggiatori sia di spesa. L’avanzo della bilancia dei pagamenti turistica è salito allo 0,9 per cento del PIL (da 0,8 nel 2016) grazie al marcato incremento delle entrate (ovvero la spesa dei viaggiatori stranieri in Italia; Fig. 1).Queste ultime (39,2 miliardi nel 2017, pari al 2,3 per cento del PIL) sono aumentate a un ... leggi...
Istat - LE ESPORTAZIONI DELLE ...
 
Istat - LE ESPORTAZIONI DELLE REGIONI ITALIANE
12/06/2018
  • Nel primo trimestre 2018 si stima una flessione congiunturale delle esportazioni in tutte le ripartizioni territoriali, dopo due trimestri consecutivi di diffusa crescita: -4,6% per il Nord-est, -4,4% per il Mezzogiorno e Isole, -1,8% per il Centro e -0,3% per il Nord-ovest.Nel periodo gennaio-marzo 2018 la crescita tendenziale dell’export si conferma ampia per il Nord-ovest (+5,3%), Nord-est (+4,0%), Mezzogiorno (+3,9%) e Isole (+3,3%) e solo lievemente positiva per il Centro (+0,5%).Nei primi ... leggi...
monday outlook | 11 06 ‘18
 
monday outlook | 11 06 ‘18
11/06/2018
  • Quasi a sottolineare la grave tensione internazionale, soprattutto a livello economico-commerciale, una sorta di “G8 asiatico”, lo Shanghai Cooperation Organization, di cui fanno parte Cina, Russia, India, Pakistan, Kazakhstan, Kyrgyzstan, Tajikistan e Uzbekistan, si svolge in Cina più o meno nelle stesse ore del G7 canadese cui partecipa, con i leader delle principali economie mondiali, il neo Primo Ministro Giuseppe Conte. È un G7 durante il quale molto si è parlato di Russia e di sanzioni ... leggi...
Confcommercio – All’Assemblea ...
 
Confcommercio – All’Assemblea 2018 Di Maio, ministrio dello Sviluppo economico, del Lavoro e delle Politiche sociali: l'Iva non aumenterà, disinnescheremo le clausole
10/06/2018
  • "Dò la mia parola che l'Iva non aumenterà e che le clausole di salvaguardia saranno disinnescate". Luigi Di Maio, ministro dello Sviluppo economico, del Lavoro e delle Politiche sociali, ha scelto l'Assemblea 2018 di Confcommercio per l'annuncio tanto atteso da migliaia e migliaia di imprenditori del terziario di mercato. E' stata la sua prima uscita pubblica dopo la formazione del nuovo Governo, e il numero uno del M5S ne ha approfittato per spiegare prima di tutto che l'unione dei due ... leggi...
Confcommercio – Sangalli: ...
 
Confcommercio – Sangalli: Italia coraggiosa ma vulnerabile, serve un contratto per la crescita
10/06/2018
  • Per il presidente di Confcommercio restano "gravi e urgenti" le questioni aperte a livello europeo e nell'agenda italiana. Per questo è ora di un "contratto per la crescita" in tre punti: lavoro, tasse, infrastrutture e innovazione. "Sull'Iva non si tratta e non si baratta".Serve "una responsabilità comune ed urgente, perché gravi ed urgenti restano le questioni aperte a livello europeo e nell'agenda del nostro Paese". Così il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, in apertura della sua ... leggi...
Confcommercio - L'economia ...
 
Confcommercio - L'economia italiana fa sempre più rima con terziario
09/06/2018
  • L'economia italiana è sempre più terziarizzata: tra il 1995 e il 2017 la quota di valore aggiunto prodotta dai servizi di mercato dei settori di rappresentanza di Confcommercio – commercio, turismo, servizi, trasporti, professioni - è infatti aumentata dal 37,1% al 39,7%, mentre nello stesso periodo l'industria ha ridotto la sua incidenza dal 29,1% al 23,8%. In generale, il terziario di mercato vale ormai quasi il 40% del totale dell'economia e poco meno del 47% dell'occupazione. E' quanto ... leggi...
Eurostat - PIL in aumento ...
 
Eurostat - PIL in aumento dello 0,4% sia nell'area dell'euro sia nell'UE28
08/06/2018
  • Il PIL destagionalizzato è aumentato dello 0,4% sia nell'area dell'euro (EA 19) sia nell'UE28 durante il primo trimestre del 2018, rispetto al trimestre precedente. Nel quarto trimestre del 2017 il PIL è cresciuto dello 0,7% in entrambe le zone.Rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente, il PIL destagionalizzato è aumentato del 2,5% nell'area dell'euro e del 2,4% nell'UE28 nel primo trimestre del 2018, dopo il + 2,8% e il + 2,7% rispettivamente nel trimestre precedente.Durante il primo ... leggi...
Istat: NOTA MENSILE ...
 
Istat: NOTA MENSILE SULL'ANDAMENTO DELL’ECONOMIA ITALIANA
08/06/2018
  • Prosegue la fase di deprezzamento dell’euro, contestualmente al rialzo delle quotazioni del petrolio.In sintonia con l’andamento ciclico dell’area euro, nel primo trimestre del 2018 l’economia italiana registra una leggera decelerazione, caratterizzata dal contributo negativo alla crescita della domanda estera e degli investimenti.Il settore manifatturiero manifesta segnali di rallentamento mentre quello dei servizi rimane più dinamico. L’occupazione torna a crescere e la produttività ... leggi...
IHS Markit PMI® Composito ...
 
IHS Markit PMI® Composito Eurozona La crescita economica dell’eurozona scende a maggio ai valori minimi in un anno mezzo
07/06/2018
  • Il tasso di espansione dell’attività economica dell’eurozona di maggio rallenta ai tassi minimi in un anno e mezzo. Anche se la crescita è rimasta relativamente forte, l’indebolimento cui abbiamo assistito dall’inizio dell’anno ed il simile andamento dei nuovi ordini presenta prospettive economiche meno positive rispetto al primo trimestre dell’anno.L’Indice IHS Markit PMI® della Produzione Composita nell’Eurozona finale di maggio, rimasto invariato dalla recente stima flash, ha ... leggi...
Pagina:  «  | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 |  » 
 
© Copyright Format Research S.r.l. - All rights reserved - P. IVA e C.F. 04268451004
Cap. Soc. € 25.850,00 I.V.
N.Reg. Imprese 747042. C.C.I.A.A. Roma
N° iscrizione ROC: 28204
Sede di Pordenone: Format Nord Est - Via Sebastiano Caboto, 22/A33170 Pordenone
Via Ugo Balzani, 77 - 00162 Rome (Italy)
Circonvallazione Nomentana, 180 - 00162 Rome (Italy)
Tel +39 06 86.32.86.81
Fax +39 06 86.38.49.96.a
info@formatresearch.com